pubblicità

Abbiamo davvero bisogno di smartphone con schermo pieghevole?

RisparmiaSalvatorimosso 0

Il 2019 è il primo anno di 5G ed è anche il primo anno di schermi pieghevoli.

Nel follow-up degli schermi pieghevoli, l'industria degli smartphone ha preso il comando, tra cui Samsung Galaxy Fold, Samsung W20 5G, Huawei Mate X e Motorola Razr 2019. Questi quattro telefoni a schermo pieghevole sono apparsi l'anno scorso.

Per coincidenza, l'industria dei PC ha messo gli occhi su schermi pieghevoli. Lenovo ha già mostrato più volte al pubblico i suoi prototipi di PC a schermo pieghevole e al CES 2020, oltre a Lenovo, Intel e Dell hanno anche creato i propri prodotti per PC a schermo pieghevole. La nuova tecnologia è sicuramente entusiasmante, ma abbiamo davvero bisogno di uno schermo pieghevole?

Schermo pieghevole per smartphone

Come sai, al momento ci sono due modi per aprire un telefono a schermo pieghevole. Uno è il pieghevole orizzontale utilizzato su Samsung Galaxy Fold e Huawei Mate X, e l'altro è il pieghevole verticale di Motorola Razr 2019. Anche se morfologicamente chiamati schermi pieghevoli, ci sono differenze fondamentali tra i due.

Il fascino centrale della piegatura orizzontale è un grande schermo.

Dopo essere entrato nell'era del 4G, il metodo di trasmissione delle informazioni ha subito cambiamenti molto evidenti. Il testo nell'era 2G e 3G è cambiato principalmente in grafica, audio e video. Allo stesso tempo, lo smartphone non è più solo un semplice strumento di comunicazione, ma si estende a molteplici dimensioni come la comunicazione, l'intrattenimento e le attività d'ufficio leggere.

In questo processo, con il grande aumento della quantità di informazioni, i limiti dei piccoli schermi sono diventati sempre più evidenti. Ed è diventato difficile soddisfare le reali esigenze di utilizzo delle persone. Pertanto, possiamo vedere che il grande schermo è diventato una tendenza di sviluppo molto importante nel settore degli smartphone negli ultimi 10 anni. Anche l'iPhone, che un tempo elogiava i piccoli schermi, ha finalmente intrapreso la strada dei grandi schermi.

La tendenza del grande schermo si fermerà? Ovviamente no. L'arrivo dell'era del 5G cambierà ancora una volta il modo principale di diffusione delle informazioni e audio e video diventeranno i protagonisti del futuro. Di conseguenza, se si desidera che gli utenti ottengano un'esperienza di visualizzazione e controllo sufficientemente buona sullo smartphone, migliorare lo schermo è ancora il modo più intuitivo ed efficace più visto.

Tuttavia, un problema realistico è che non è difficile passare da uno schermo piccolo a uno grande, ma trasformare uno schermo grande in uno più grande non è un compito facile. Dopotutto, è un dispositivo mobile. Considerando la portabilità e la presa del prodotto, le dimensioni dello schermo avranno eventualmente un limite superiore e la soluzione per aumentare il rapporto dello schermo ha sostanzialmente toccato il soffitto.

L'arrivo dello schermo pieghevole ha cambiato le cose per continuare ad aumentare le dimensioni dello schermo. Come abbiamo visto sul Samsung Galaxy Fold e sull'Huawei Mate X, dopo l'espansione, le loro dimensioni dello schermo sono già paragonabili ad alcuni tablet di piccole dimensioni e la quantità di informazioni sul contenuto dello schermo è anche maggiore rispetto agli attuali telefoni tradizionali.

Perché non acquistare un tablet direttamente? In realtà, questo problema è ben spiegato. Aggiunge semplicemente un'opzione schermo più grande all'utente sulla base di normali smartphone. Nello stato non espanso, è sostanzialmente lo stesso degli attuali prodotti per smartphone tradizionali, il che equivale a piegare e tenere conto del portatile e del grande schermo.

Tuttavia, tornando al prodotto stesso, almeno in questa fase, che si tratti del Samsung Galaxy Fold o dell'Huawei Mate X, c'è ancora molta strada da percorrere prima dello stato ideale.

Presumibilmente per motivi di protezione, il Samsung Galaxy Fold utilizza un metodo di eversione. Dall'esperienza reale, è difficile tenere e operare con una mano dopo che lo schermo è stato aperto. In altre parole, l'esperienza globale della modalità schermo grande nello stato mobile non è soddisfacente. Ma se è chiuso e utilizzato come uno smartphone normale, le dimensioni dello schermo secondario saranno troppo piccole.

La situazione che lo schermo non è facile da controllare con una mano è presente anche su Huawei Mate X. Tuttavia, rispetto al Samsung Galaxy Fold, poiché utilizza il metodo di eversione, le dimensioni dello schermo nello stato chiuso sono sostanzialmente le stesse di quello di uno smartphone normale. Esistono più scenari di utilizzo, ma la protezione è relativamente debole.

Il fascino principale del sottosopra è la portabilità.

Se hai già visto il Motorola Razr 2019 prima, dovresti sapere che la sua logica può essere approssimativamente intesa come l'uso della funzione di schermo pieghevole per piegare un telefono di dimensioni normali dalla metà per ridurre le dimensioni a metà dell'originale. L'obiettivo finale è migliorare notevolmente la portabilità del prodotto stesso.

È innegabile che il miglioramento dell'esperienza apportato da questa soluzione sia ovviamente tangibile. Soprattutto per molte utenti di sesso femminile, è molto più conveniente ridurre le dimensioni dello smartphone e metterlo nella borsa. Ma il problema è che la portabilità non è il punto centrale del dolore.

Schermo pieghevole su computer portatili

Torna allo schermo pieghevole del laptop, perché è molto più grande di uno smartphone e la sua forma di prodotto è pieghevole. Quindi ci sono relativamente pochi problemi da risolvere. Non è necessario considerare se la portabilità sarà interessata dopo la distribuzione. Non è inoltre necessario esaminare il mercato per verificare quale tipo di metodo di espansione è più disposto a pagare per gli utenti.

Dopo aver utilizzato uno schermo pieghevole, la modifica più diretta è anche la dimensione dello schermo corrispondente più grande. La differenza da uno smartphone è che, poiché il notebook può essere aperto a 180 ° per ottenere uno schermo più integrato e più grande, può anche essere piegato a una certa angolazione e diviso in due schermi. Quindi può essere utilizzato in più scenari.

Ad esempio, nello stato completamente espanso, può fungere da tavola da disegno e ai designer dovrebbe piacere molto. In modalità notebook, i due schermi possono ottenere un migliore effetto schermo diviso, migliorando notevolmente l'efficienza del lavoro. In futuro, con il supporto di Microsoft e con il continuo miglioramento delle applicazioni di sistema, lo spazio di immaginazione che può essere portato sarà molto ampio.

Sebbene i notebook con schermo pieghevole abbiano molti vantaggi, ciò che possono fornire non risolve i punti critici fondamentali degli utenti come la portabilità o le prestazioni. In un certo senso, è più come espandere un nuovo tipo di prodotto e la relazione con gli utenti non è così forte come quella dei telefoni con schermo pieghevole.

In effetti, questa è anche una delle principali "caratteristiche" dell'industria dei PC.

A differenza del settore degli smartphone, il dominio dell'industria dei PC è più nelle mani di due produttori a monte, Intel e Microsoft. Pertanto, nel futuro sviluppo dei prodotti per PC, spesso propongono innanzitutto un concetto approssimativo e offrono un supporto corrispondente sul lato hardware e software. Quindi i produttori OEM atterrano sul lato prodotto specifico in base alle loro condizioni specifiche.

Il dispositivo due in uno è lo stesso e il notebook con schermo pieghevole utilizza ancora la stessa logica. Al CES 2020, Intel ha dimostrato che il concetto di Horseshoe Bend PC non è il prodotto stesso. Ma attraverso di essa, l'azienda invia un segnale più chiaro al mondo esterno: i prodotti per schermi pieghevoli sono in arrivo.

Lo schermo pieghevole deve completare al più presto tentativi ed errori

Ci sono sempre molte aspettative per le nuove tecnologie. Tuttavia, nella lunga storia dello sviluppo della scienza e della tecnologia, ci sono stati molti esempi di persone che sono state ottimiste al riguardo, ma alla fine sono morte. Ci possono essere molti fattori che alla fine determinano se può essere implementato, e i punti deboli dell'utente e i punti di svolta del settore sono senza dubbio le due forze trainanti.

Che si tratti di smartphone o PC, i vantaggi sono evidenti. Ma non tutte le soluzioni di schermi pieghevoli sono fortemente correlate alle reali esigenze degli utenti. Passare attraverso la fase di prova ed errore il più presto possibile e stabilire una serie di soluzioni per schermi pieghevoli generalmente riconosciute dal settore è ciò che vorremmo vedere.

pubblicità
China shopping deals segreti e coupon